RiminiWellness, Frecce Tricolori e tanti campioni che giocano a Badminton

13 giugno 2016 - 13.11

E’ un messaggio sempre più forte quello che parte da RiminiWellness: l’attività sportiva è importante, ma lo è ancor di più assumere uno stile di vita che coinvolga la persona nel suo complesso. E così la grande Fiera del Fitness ancora una volta si è dimostrata una forte cassa di risonanza per la campagna di comunicazione istituzionale #noisiamoenergia finalizzata alla diffusione della cultura dello sport e dell’attività motoria - in linea con il Piano Nazionale per la Promozione dell’Attività Sportiva della Presidenza del Consiglio – ideata da Energetic Source e lanciata dalla Federazione Italiana Badminton, dalla Federazione Pugilistica Italiana, dalla Federazione Italiana Pesistica e dalla Federazione Italiana Canottaggio. L’area appositamente attrezzata anche oggi ha visto la presenza di tanti campioni tra i quali gli Azzurri di Pugilato, guidati dall'Head Coach nazionali Elite Maschili Raffaele Bergamasco. I qualificati a Rio, Manfredonia, Cappai e Mangicapre, l'Azzurra campionessa del Mondo nei 57 Kg, Alessia Mesiano, e i futuri partecipanti al torneo di Qualificazione Olimpica di Baku, Cavallaro e D'Andrea, sono stati fotografati per la gioia di tutti gli appassionati di sport. Azzurri che hanno pure preso parte al Contest e hanno giocato a Badminton divertendo il numero pubblico presente.

La gradita visita dei Piloti delle Frecce Tricolori ha certamente posto il sigillo sull’ iniziativa che muove dall’assunto che durante la corsa verso le Olimpiadi gli atleti diventino potenti casse di risonanza e quindi possano avere un’evidente opportunità di comunicare dei messaggi positivi: correttezza, trasparenza e stili di vita sani, contrastando sedentarietà e distorsioni come il doping che vanno contro ciò che lo sport da sempre rappresenta, cioè “Forza, Passione ed Energia”, come recita lo slogan di #noisiamoenergia.

Commenti